TECNOLOGIA

L'innovazione incontra la funzionalità

Mentre gli uomini d'affari che sono sempre in viaggio sanno apprezzare in particolare funzioni quali il radiocontrollo e il GPS, gli sportivi e gli appassionati di attività outdoor preferiscono la tecnologia dei sensori, che consente di calcolare le variazioni meteorologiche e il comportamento delle maree, garantendo l'orientamento in qualunque momento. Tramite la tecnologia che sfrutta l'energia del sole le celle solari alimentano l'orologio in modo ecocompatibile "catturando" la carica in eccesso e salvandola in una batteria dedicata.

Qualunque sia la tecnologia preferita, G-SHOCK è sempre un passo avanti senza rinunciare mai alla sua estrema resistenza!
TECNOLOGIA
GPS HYBRID
L'ora esatta ovunque
L'innovativa tecnologia GPS Hybrid, che unisce il GPS ad alte prestazioni e bassi consumi al radiocontrollo (Multiband 6), consente di tenere sempre e ovunque l'ora sotto controllo. G-SHOCK riceve automaticamente il segnale radio, purché sia disponibile, in Europa, Nordamerica e Giappone, come anche in ampie zone del Canada, dell'America Centrale e della Cina, allineandosi agli orologi atomici internazionali. Qualora tale segnale non fosse disponibile, l'orologio calcola automaticamente l'ora sulla base dei segnali GPS. Naturalmente l'ora può essere impostata anche manualmente tramite entrambi i sistemi.
TECNOLOGIA
RADIO CONTROLLO
Automaticamente puntuali
Tutti gli orologi radiocontrollati G-SHOCK integrano una minuscola antenna in grado di fornire un'indicazione dell'ora con la massima precisione grazie alla ricezione di segnali radio. I vantaggi degli orologi radiocontrollati sono evidenti: una volta impostato il fuso orario corrispondente, visualizzano sempre l'ora locale esatta. Gli orologi G-SHOCK ricevono segnali radio in quasi tutta l'Europa; molti modelli li ricevono, inoltre, in Nordamerica, parti del Canada e del Messico, come pure in Giappone e Cina. In Europa il passaggio dall'ora legale a quella solare avviene automaticamente.
TOUGH SOLAR®
Energia ecocompatibile
Gli orologi G-SHOCK sono dotati di sistema a ricarca solare: le piccole celle presenti sul quadrante dei modelli TOUGH SOLAR® catturano la luce solare e la utilizzano per alimentare gli orologi in modo autonomo ed ecologico. L'energia in eccesso viene salvata in una batteria per essere utilizzata all'occorrenza quando l’orologio si trova al buio. Il classico cambio della batteria è ormai solo un ricordo. La batteria si ricarica automaticamente senza bisogno di intervento manuale. Se l’orologio viene lasciato in un luogo buio per un certo periodo di tempo, si attiva automaticamente la funzione di risparmio energetico. L'orologio ha una riserva di carica fino a 24 mesi.
SMART ACCESS
Accesso rapido a funzioni importanti
L'innovativo sistema Smart Access consente di accedere in modo rapido e intuitivo alle funzioni principali dell'orologio tramite una corona elettronica. Basta premere o ruotare la corona per comandare con estrema facilità funzioni quali allarme o timer. È possibile attivare il blocco pulsante della corona in modo da non cambiare inavvertitamente la modalità dell'orologio.
Tough
Movement
Regolazione automatica delle lancette
La tecnologia Tough Movement riunisce quattro funzioni innovative: indicazione dell'ora esatta al secondo tramite la tecnologia radio Multiband 6, alimentazione ecocompatibile tramite Tough Solar, estrema resistenza a ogni tipo di urto grazie alla struttura ibrida e regolazione automatica delle lancette. Il sistema di regolazione automatica delle lancette verifica ogni ora la posizione delle lancette dei modelli G-SHOCK analogici e, se necessario, la corregge sia in caso di spostamento (dovuto, ad esempio, ad urti) che di influsso del magnetismo.
TECNOLOGIA
Sensori
Sfida aperta alle condizioni estreme
La tecnologia basata su sensori sensibili è il fulcro di alcuni modelli selezionati G-SHOCK. Sensori estremamente piccoli e molto sensibili misurano, a seconda del modello, i punti cardinali, l'altitudine (fino a 10.000 m), la profondità (fino a -80 m) e la pressione atmosferica (260/1.100 hPa)/temperatura (da -10° C a +60° C) e danno l'allarme anche in caso di repentino cambiamento delle condizioni meteo. Anche nelle condizioni più estreme.